In caso di sinistro - Infortuni e malattie

Ecco cosa fare subito dopo l'infortunio (o l'insorgere della malattia) e nel periodo successivo.

Cosa fare al momento

Cosa fare al momento

Se hai subito un infortunio, è importante che tu conservi ogni documento che ne attesti la gravità e che riporti eventuali spese sostenute. Ti serviranno quando dovrai presentare la denuncia alla compagnia d'assicurazione, seguendo i passi qui illustrati.

PASSO DOPO PASSO

Nel più breve tempo possibile dall'infortunio (o dall'insorgere della malattia), o da quando ne hai la possibilità, manda la relativa denuncia all’Agenzia presso cui hai stipulato la polizza, oppure direttamente alla sede della compagnia di assicurazione.

Nella denuncia, indica con precisione luogo, giorno e ora dell’evento e sue precise modalità di accadimento, nonché le circostanze che lo hanno determinato e allega il certificato medico e ogni altra documentazione rilevante (per esempio, la prognosi sulla ripresa della tua attività lavorativa).

La denuncia può essere compilata sull'apposito modulo fornito alla stipula della polizza; se hai bisogno di chiarimenti nel compilarlo, o per controllare cosa prevede il tuo contratto, puoi contattare la tua agenzia per effettuare la denuncia nel modo più corretto.

Cosa fare in seguito

Cosa fare in seguito

Ecco cosa dovrai fare invece dopo che avrai inoltrato la denuncia, per completarla con tutti gli elementi necessari per ottenere il rimborso cui hai diritto.

PASSO DOPO PASSO

Se sei stato ricoverato, per chiedere il rimborso delle spese dovrai inviare in originale la cartella clinica completa e i giustificativi di spesa (fatture, parcelle mediche, ticket e altre spese). Per le prestazioni diagnostiche, dovrai inviare copia della prescrizione medica completa di diagnosi, originali dei
giustificativi di spesa e copia dei referti.

Ricevuta la documentazione completa, Italiana Assicurazioni procederà con la sua valutazione e con la definizione della pratica entro i termini previsti dal tuo contratto.

Se necessario, nel periodo successivo all'infortunio dovrai inviare all'agenzia di assicurazione anche i certificati medici sul decorso delle lesioni.

In caso di postumi di invalidità permanente, verrai convocato presso un fiduciario medico legale di Italiana Assicurazioni per una visita in base alla quale sarà stabilita l'entità dei postumi invalidanti,
secondo le tabelle contenute nella polizza che assegnano alle varie tipologie di menomazioni gradi percentuali di invalidità.

A chiusura della pratica, tutti gli originali dei giustificativi di spesa presentati per il rimborso ti saranno restituiti.