close
search
Cerca
su Italiana

Scrivi qualcosa...

​​​​​Attenzione alle truffe assicurative:
alcuni consigli per difendersi​​


Nelle ultime settimane abbiamo ricevuto da diverse fonti delle segnalazioni di tentate truffe a danno di clienti o potenziali clienti di Italiana Assicurazioni, da parte di individui che si fingono intermediari della Compagnia e che propongono coperture RC Auto, utilizzando strumenti di comunicazione come Whatsapp e richiedendo il pagamento tramite ricariche PostePay per il blocco della proposta.

Ricordiamo che l’acquisto online dell’assicurazione RC Auto è disponibile esclusivamente sul sito www.italiana.it e che i metodi di pagamento accettati sono Carte di Credito, PayPal e bonifico bancario

Sul sito www.facile.it selezionando l’offerta di Italiana Assicurazioni è possibile unicamente richiedere un appuntamento presso una nostra Agenzia dove finalizzare il contratto assicurativo con la consulenza di un Intermediario Assicurativo qualificato ed esperto. 

Tutte le Agenzie Italiana Assicurazioni hanno un Sito Web raggiungibile da un comodo motore di ricerca sul sito https://www.italiana​.it/trova-agenzia, con tutti i dati di contatto dei punti vendita e degli intermediari assicurativi. 

L’Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni mette a disposizione uno strumento di ricerca per il Registro Unico degli Intermediari https://servizi.ivass.it/RuirPubblica/ dove si può verificare l’effettiva iscrizione dell’intermediario al Registro Unico

In generale, riteniamo utile fornire alcuni piccoli accorgimenti che possono essere usati per aumentare la sicurezza durante un acquisto a distanza.


Prima dell'acquisto​
1

​Verifica che la persona che si presenta come intermediario abbia realmente un rapporto di collaborazione con la Compagnia Assicurativa chiedendo la consegna del documento denominato Allegato 4

2

​Diffida di siti poco conosciuti e non affidabili, che non utilizzano il protocollo HTTPS per proteggere gli acquisti online, che presentano metodi di pagamento non tracciati come la ricarica PostePay o che presentano come dati di contatto unicamente sistemi di messaggistica come Whatsapp

3

Verifica che il sito o la pagina Facebook contenga i dati e i riferimenti dell'intermediario (nominativo, numero di iscrizione al RUI - Registro unico degli intermediari assicurativi e riassicurativi, sede, telefono e email). Verifica anche che non siano presenti incongruenze con i dati pubblicati nel Rui.​

Al momento dell'acquisto​
1

​Controlla, prima del pagamento del premio, che i preventivi e i documenti pre-contrattuali siano riferibili a imprese e intermediari regolarmente autorizzati, che presentino dati coerenti​

2

​Diffida delle richieste di pagamento da effettuarsi su conti riconducibili a carte di credito ricaricabili o prepagate o\a favore di persone o società non iscritte negli elenchi degli intermediari consultabili sul sito www.ivass.it.

3

​Verifica la coerenza e la corrispondenza di tutti i dati riportati sul preventivo (nome e logo corretti della compagnia, legale rappresentante, ecc).

Dopo l'acquisto​
1

D​iffida di chi ti propone l'invio dei documenti di polizza attraverso sistemi di messaggistica telefonica o sistemi poco convenzionali

2

Se hai stipulato una polizza auto, verifica l’esistenza della copertura assicurativa sul sito Il Portale dell'Automobilista e assicurati di ricevere le condizioni generali di assicurazione e le informative precontrattuali​​

​​

Il premio che stai per vedere è valido se:

Contraente e proprietario

del veicolo coincidono

Non hai usufruito del

Decreto Bersani

Hai preso la patente

prima dei 21 anni

Il tipo di antifurto è

Chiave meccanico-elettronica

Stiamo elaborando i dati,
per favore pazienta qualche secondo