close
search
Cerca
su Italiana

Scrivi qualcosa...

​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​​INTERVENTI PER L'EMERGENZA CORONAVIRUS

​In risposta all’attuale emergenza Italiana Assicurazioni, come già fatto in precedenti momenti critici, dimostra la sua vicinanza e si adopera per essere parte attiva con iniziative a 360° e con diversi interventi a supporto dei propri Clienti​.


Italiana, infatti, in aggiunta alle disposizioni precedenti legate alla dichiarazione del Consiglio dei Ministri dello “Stato di Emergenza” per diverse Regioni in seguito alle calamità naturali del 2019, e in allineamento a quanto previsto dal nuovo Decreto​ Legge nr. 18 del 17 Marzo 2020, Italiana effettua i seguenti interventi. ​​​

​ ​
Interventi su prodotti Salute​











Prodotti Salute






 

  • Polizza Arcobaleno​
    Offerta dedicata alle aziende nostre Clienti che vogliono dare un segnale di vicinanza e di attenzione ai propri dipendenti con le seguenti garanzie:
    - pagamento di una diaria da ricovero (pari a 100 euro al giorno a partire dall’ottavo giorno per un massimo di 1.000 euro al raggiungimento del diciottesimo giorno) dovuta ad infezione da SARS-Cov-2
    - pagamento di un’indennità da convalescenza pari a 4.000 euro dopo la dimissione da reparto di terapia intensiva per ricovero da infezione da SARS-Cov-2
    - prestazioni di assistenza e servizi alla persona​ la cui effettuazione è stata verificata conforme con le attuali disposizioni di legge e con la reale capacità produttiva dei fornitori.​ Disponibile fino al 15 Aprile.​ Scopri in Agenza l'offerta dedicata!

  • A tutti i Clienti (persone fisiche e giuridiche) assicurati con Italiana già beneficiari di coperture che prevedono l’indennità da ricovero medico, viene estesa l’operatività della garanzia anche nel caso di quarantena presso la propria abitazione a seguito di test positivo al tampone COVID-19

  • Per tutti coloro che hanno ​già sottoscritto un prodotto malattia nella forma a vita intera, è previsto un indennizzo pari al 15% del capitale assicurato nel caso di bisogno di terapia intensiva a seguito di contagio.​

  • Dal 3 aprile al 30 giugno 2020, viene offerta a tutti i Clienti di polizze Antivirus,Salute! e ​Salute Senza Tempo che abbiano acquistato la copertura delle visite specialistiche la possibilità di fruire di video consulti in remoto​, in alternativa alla visita laddove prevista dal contratto per gli ambiti di specializzazione in pneumologia, cardiologia, geriatria, allergologia, pediatria, ginecologia (salvo quanto diversamente disciplinato in polizza)
    Per accedere al servizio occore chiamare il numero verde 800 042 042 e richiedere, per le specializzazioni sopra indicate un video consulto. 

Interventi su prodotti Danni​



Polizze Danni​

  • Condizioni di premio favorevoli per​ RC Professioni Sanitarie​
    sia per i medici neolaureati sia per i professionisti che rientrino dalla pensione aderendo ai provvedimenti straordinari connessi all’emergenza Covid-19​. Inoltre, per le polizze già in portafoglio riferite a medici o specializzandi che, nell’ambito dell’emergenza Covid-19 possano prestare anche attività non connesse alla propria specializzazione, fino al termine dell’emergenza è prevista la possibilità di contrattualizzare senza alcun sovrappremio che, relativamente a tale attività e in parziale deroga delle condizioni di polizza, la garanzia comprende anche gli interventi di tipo invasivo e l’attività svolta presso i reparti di Pronto Soccorso.​​

Interventi su prodotti Vita​​


Polizze Vita

  • ​Domino Arcobaleno​​​​, la polizza Vita dedicata alle imprese che vogliono tutelare i propri dipendenti, garantendo ai loro cari un capitale in caso di prematura scomparsa​.
    Con un premio di soli 25 euro a dipendente​, ​offre:
    - un capitale assicurato di 10.000 euro per decesso;
    - un capitale assicurato aggiuntivo di 5.000 euro per decesso causato da Covid-19.

  • A decorrere dal 15 aprile 2020 e sino al 31 dicembre 2020​ verrà applicato un tasso di interesse nullo per i primi 12 mesi​ ai prestiti richiesti sui contratti di polizza vita che prevedono tale anticipazione.​

Rimane attiva la proroga per i Clienti residenti/aventi sede legale nella Regione Campania, colpita da eventi naturali nel 2019, per la quale è stato dichiarato lo stato di emergenza dal Consiglio dei Ministri fino al 22/12/2020. Per tale Regione, per i titoli compresi nei periodi riportati nello specchietto in calce, sono previste:

  • per i RAMI AUTO (RCVT, RCVM e CVT)​, compresi i titoli di contratti che prevedono la sola componente CVT, estensione del periodo di mora​ a 30 giorni. ​​​​

  • per i RAMI DANNI NON AUTO​, estensione del periodo di mora​ a ​ 30 giorni per i titoli aventi mora di 15 giorni e a ​ 6​0 giorni ​ per i titoli con mora di 30 giorni.​



5 milioni di euro

​con cui, uniti dai valori della mutualità e della solidarietà, abbiamo potuto organizzare interventi a sostegno delle ​le strutture impegnate nell’emergenza, in 11 Regioni Italiane.


In questi giorni di emergenza sanitaria e di isolamento, uno dei pensieri che maggiormente abbiamo rincorso si esprime in una parola: ABBRACCIO. 

E noi grazie, con un abbraccio “virtuale”, lo vogliamo dire innanzitutto ai numerosi Professionisti che hanno messo la loro vita in gioco per proteggere la salute di tutti e poi ai tanti protagonisti del nostro mondo, Delegati, Consiglieri, Sindaci, Dipendenti, Agenti, Collaboratori di Agenzia, Soci/Clienti, Fornitori, Partner e Tifosi di Reale Group, per averci sostenuti nel contribuire all’emergenza che ha colpito il nostro Paese. 

​Uniti dai valori della mutualità e della solidarietà, abbiamo potuto organizzare interventi strutturati, sostenendo con più di 5 milioni di EURO, le strutture impegnate nell’emergenza, in 11 Regioni Italiane.

Scopri di ​più
​​

Il premio che stai per vedere è valido se:

Contraente e proprietario

del veicolo coincidono

Non hai usufruito del

Decreto Bersani/RCA Familiare

Hai preso la patente

prima dei 21 anni

Il tipo di antifurto è

Chiave meccanico-elettronica

La tua autovettura è ad uso privato

Stiamo elaborando i dati,
per favore pazienta qualche secondo